Impianti aggiuntivi di raffreddamento per cambi automatici e manuali

RADIATORE AGGIUNTIVO CAMBIO

La principale causa di rotture al cambio è la temperatura troppo elevata.
La causa può dipendere dall’olio vecchio e/o dal sistema di raffreddamento.

Le trasmissioni hanno la temperatura ideale di esercizio, 10 gradi in più possono dimezzare la vita del vostro cambio.
Su molti veicoli, soprattutto 4×4, con gancio traino, mezzi pesanti o da lavoro, eliminiamo lo scambiatore di calore per montare un impianto di raffreddamento specifico per il cambio.
In questo modo si eliminano le possibili infitrazioni d’acqua dall’impianto di raffreddamento che possono compromettere il cambio (basta l’1% di acqua).

Montiamo radiatori di tutte le misure fino ad arrivare a quelli con ventola integrata e termostato.